Home » Fai da te » Utensili elettrici » Smerigliatrice Dewalt

Migliore Smerigliatrice Dewalt – Recensione con prezzi dei migliori prodotti in commercio

Quando si è professionisti e si devono fare particolari lavori di precisione, o lavorare particolari materiali, ci sono delle apposite strumentazioni. Ognuna di esse è specifica per un determinato tipo di intervento, e grazie alla tecnologia sempre più avanzata e la messa sul mercato di prodotti sempre più innovativi, le operazioni che si vanno a compiere sono spesso sempre migliori rispetto a qualche anno fa. Nel nostro articolo di oggi andiamo ad osservare un particolare strumento di lavoro, il quale è veramente essenziale per alcune tipologie di professionisti, ovvero la smerigliatrice Dewalt. Nel nostro articolo andremo ad osservare che cosa sia una smerigliatrice Dewalt e cosa si deve analizzare per andare a scegliere la giusta smerigliatrice Dewalt per le proprie esigenze.

Smerigliatrice Dewalt: che cos’è

La smerigliatrice Dewalt è un importante utensile elettrico che può essere utilizzato all’interno di diverse tipologie di lavorazione. Sulla base del modello che si andrà a scelgiere si potrà eseguire le seguenti operazioni: molare, tagliare, affilare e anche sbavare. La ditta è una delle più conosciute all’interno della produzione di utensili rivolti alla lavorazione in campo professionale, questo perché realizza prodotti sempre all’avanguardia e molto avanzati in fatto di tecnologia. In particolare, quello che viene realizzato dalla ditta Dewalt trova il suo impiego frequente nel settore metalmeccanico.

Sebbene sia uno strumento che di solito si rivolge ai professionisti, nulla vieta alle persone di poterle utilizzare anche in campo privato, ovvero per lavori di fai da te. Grazie al fatto che con il tempo le misure sono divenute sempre più compatte e l’utilizzo sempre più semplificato, trovano largo utilizzo anche tra le persone che le utilizzano per piccoli lavori all’interno della propria abitazione. Essendo che sul mercato ci sono diversi modelli Smerigliatrice Dewalt, sarà necessario osservare con attenzione tutte le caratteristiche di questo utensile al fine di fare un ottimo acquisto sulla base di quelle che sono le proprie esigenze.

Migliore Smerigliatrice Dewalt

2
DEWALT DWE4157-QS Smerigliatrice angolare 125mm 900w - no-volt
  • Potenza assorbita 900 W, velocità 11800 giri/min, diametro del disco 125 mm, filetto dell'alberino M14, peso 2 kg
5
DEWALT DWE4217-QS Mini-Macinino, Multicolore (Nero/Giallo)
  • Potenza assorbita 1200 W, velocità 11000 giri/min, diametro del disco 125 mm, filetto dell'alberino M14, peso 2.2 kg
OFFERTA6
DᴇWALT DWE492-QS Smerigliatrice Angolare, 230 mm, 2200 W
63 Recensioni
DᴇWALT DWE492-QS Smerigliatrice Angolare, 230 mm, 2200 W
  • Potenza assorbita 2200 W, velocità 6600 giri/min, diametro del disco 230 mm, filetto dell'alberino M14, peso 5.2 kg
OFFERTA8
DEWALT DCG405FN-XJ Smerigliatrice a Testa Piatta Motore Brushless in Scatola di Cartone senza...
  • Batteria XR Litio 18V, potenza resa 800 W, velocità a vuoto 9000 Giri/min, max. diametro del disco 125mm, filetto dell'alberino M14, peso 1.8 Kg
10
DEWALT DWE4237-QS Smerigliatrice Angolare, 125 mm, 1400 W
  • Potenza assorbita 1400 W, velocità 11500 giri/min, diametro del disco 125 mm, filetto dell'alberino M14, peso 2.2 kg

Come scegliere la Smerigliatrice Dewalt

Migliore Smerigliatrice Dewalt - Recensione con prezzi dei migliori prodotti in commercio

Una volta compresa l’importanza di uno strumento come la smerigliatrice Dewalt in campo professionale, e il fatto che la si possa tranquillamente usare anche in campo privato, si deve andare a comprendere come fare per essere certi di fare l’acquisto giusto per le proprie esigenze.

La prima cosa che si deve andare ad osservare e che rappresenta un elemento decisamente importante in una smerigliatrice Dewalt è senza dubbio il motore. Si tratta di qualcosa dal quale non si può assolutamente prescindere per quanto riguarda la qualità quindi, è per questo che rivolgersi ad un prodotto di questa casa diventa una cosa essenziale. Avere un prodotto Dewalt significa già ottimo motore.

L’alimentazione è un altro fattore importante in uno strumento questo, che per chi non fosse esperto ha due opzioni: la corrente elettrica o le batterie ricaricabili al litio. La potenza è forse il primo fattore da analizzare con una certa attenzione, aspetto che è comunque strettamente legato alla qualità dello stesso motore. La potenza può variare a seconda del modello che si va scegliere, ma se stiamo puntando ad un prodotto che sia ottimo dobbiamo considerare quanta potenza ci serve per il nostro utilizzo più frequente. Considerando che in commercio si trovano prodotti che vanno da una potenza minima di 600 W fino ad un massimo di 2500 W, diciamo che per essere certi di avere tra le mani uno strumento sufficientemente potente si deve andare oltre i 1500 W.

Un elemento che viene mosso dal motore e che rappresenta un altro aspetto di cui tenere di conto è il disco. In particolare, ad essere importante in questo caso è la sua dimensione. Sul mercato ci sono dischi di diverse misure, e le più comuni sono tre: 115 cm, 125, cm e 230 cm. Per comprendere quel possa essere giusto per le proprie esigenze si deve tenere conto di alcuni parametri, ovvero che il primo tipo di disco è adatto esclusivamente per piccoli lavori domestici, questo perché offre prestazioni limitate e una capacità di taglio inferiore rispetto modelli di dimensioni maggiori. Il secondo tipo di disco è quello utilizzato maggiormente in campo professionale, e presenta prestazioni ottimali in qualsiasi situazione. Il terzo tipo, ovvero il disco di dimensioni più grandi della terna sopra citata, è quello che presenta prestazioni maggiori e che va ad essere utilizzato laddove ci siano difficoltà oggettive a trattare un determinato tipo di materiale, o affrontare un lavoro sul quale i primi due non riescono a dare risultati.

La velocità di rotazione del disco è un altro elemento essenziale in un prodotto come la smerigliatrice Dewalt, in quanto questa, che si misura in giri al minuto, determina quella che è la capacità finale di taglio dell’utensile in questione.

Per coloro che sono alle prime armi e devono scegliere una smerigliatrice Dewalt, diciamo che ci sono mercato tre diversi modelli: angolare, da banco e assiale. La prima è quella più comune in fatto di utilizzo, ed è idonea ad un utilizzo manuale. La seconda invece è quella che presenta un motore elettrico che si trova fissato a un banco di lavoro. La terza trova largo utilizzo in campo professionale, e la sua principale caratteristica è la rotazione assiale del disco abrasivo.

Ultimo aggiornamento su 2021-10-25 / Link di affiliazione / Immagini dall'API di pubblicità dei prodotti Amazon