Home » Fai da te » Giardinaggio » Serra per orto

Migliore Serra per orto – Recensione dei 10 migliori modelli con prezzi e caratteristiche

Quando parliamo di serra per orto ci riferiamo a quell’ambiente protetto che si costruisce intorno alla coltivazione prolungandone il periodo di vita e massimizzando i risultati. Per questa ragione si tratta di una scelta molto importante ed è essenziale che venga fatta in maniera molto oculata, ovvero ogni coltivazione prevede un tipo di serra rispetto ad un’altra. Nel nostro articolo entreremo nel dettaglio per conoscere tutto ciò che riguarda questo elemento per coltivare e come fare per scegliere quello migliore.

Le dimensioni della serra per orto

La diffusione delle serre da orto, complice una grande sensibilizzazione sul tema che c’è stata negli ultimi anni, è stata notevole. Quali sono però le misure necessarie per una coltivazione che sia giusta per il proprio lavoro? Chiaramente non ci sono dei limiti, ma è chiaro che alla fine la scelta dipende sostanzialmente da fattori importanti dai quali non si può prescindere.

La grandezza della serra per orto infatti, dipende da quanto tempo gli possiamo dedicare ogni giorno, da quanto sia lo spazio che si ha a disposizione e anche da quanto si è disposti ad investire nella loro realizzazione. È essenziale che una volta messa in opera venga curata togliendo le erbacce nelle zone non coltivate, in quanto questo è garanzia di avere alla fine una buona produzione. Per questa ragione se si sceglie molto grande, oltre ad avere bisogno di un grande investimento in denaro, richiede anche un enorme impegno quindi, va scelta se si ha molto tempo a disposizione.

Nel caso si scelga molto piccola, sarà molo facile da gestire ma potrebbe dare una produzione che non sia soddisfacente sulla base dei propri obiettivi. Si tratta dunque di una scelta che non ha una risposta giusta in modo universale, ma la serra perfetta è quella che si adatta alle proprie esigenze, sia in termini di tempo che di investimento. Prima di procedere con la scelta di quella che farà parte del proprio giardino, si dovrà fare un’accurata analisi delle esigenze personali.

Serre da orto: perché comprarla

Il motivo per cui scegliere una serra da orto se si hanno le possibilità di tenerla al meglio, è legato al vecchio e sano principio di alimentazione genuina, quella che spesso sentendo le notizie su alcune tipologie di coltivazioni pare essersi persa nei meandri del tempo. Coltivare da soli è garanzia di sapere quello che poi andiamo a mangiare, con la sicurezza di non consumare alimenti che siano stati trattati con concimi chimici.

Per avere una coltivazione che sia protetta dagli agenti atmosferici che potrebbero rovinarne l’andamento, la serra per orto diventa una scelta necessaria. In una stagione come l’inverno, che oltre alle condizioni metereologiche prevede che si debbano proteggere le coltivazioni anche dal freddo, la serra per orto diventa un vero e proprio alleato nella difesa delle proprie piante.

Migliore serra per orto

4
gazebiprofessionali.com Serra Tunnel 3x6m Policarbonato 6mm Premium di serrashop, Serre modulabili...
  • SERRE IN POLICARBONATO : PRODOTTO ESCLUSIVO IN ITALIA PER USO PROFESSIONALE O AMATORIALE
5
Serra da Giardino di Alta Qualità "Ruby PRO" 3 х 6m – Realizzati in Acciaio Galvanizzato – con...
  • Materiale Durevole: Serra da Giardino Policarbonato è UV e resistente al calore. Può resistere alle temperature da -20 ° C a 70 °C. La struttura d'acciaio robusta e senza manutenzione...
OFFERTA7
Outsunny Serra da Giardino a Tunnel con Copertura in PE e Struttura in Acciaio, Porta Avvolgibile e...
  • SERRA AMPIA: Questa serra da giardino ti permette di coltivare le tue piante durante tutto l'anno, tenendole al riparo da freddo, vento, pioggia e uccelli.
8
Liyeehao Corda Tessuta in Poliestere, Corda Tessuta, Corde tessute a Effetto Serra, per orto in...
  • Corpo in corda flessibile, deformazione arbitraria, può essere utilizzato anche in fattorie, auto, camion, navi, canoe, ecc.

Dove acquistare le serre da orto e come sceglierle

Sul mercato esiste una gamma molto vasta di serre per orto, e non essendoci regolamentazioni specifiche da seguire si può tranquillamente scegliere di acquistare il prodotto direttamente online, in questo modo si ha la possibilità di trovare offerte molto convenienti. Non vi sono vincoli legali in quanto si tratta di strutture temporanee, le quali son fissate al terreno con dei paletti e quindi rimovibili in qualsiasi momento, ciò le differenzia da quelle che potrebbero essere delle serre fisse che richiederebbe permessi specifici.

Per quanto riguarda la forma, pur essendo presenti molte tipologie in commercio, quella più utilizzata ma in assoluto anche la più consigliata è quella a tunnel, perché consente ciò che in termine tecnico si definisce massimizzazione della produzione. È quella che più di tutte è in grado di proteggere le piante dal freddo e dal vento, garantendo la massima sicurezza al raccolto e velocizzandone i tempi di maturazione.

Come si posiziona una serra da orto?

Bene, abbiamo fatto tutte le dovute considerazioni e abbiamo scelto la serra che ci serve. In seguito all’acquisto su uno store online il prodotto è arrivato a casa. A questo punto nasce il problema finale, come si posiziona una serra da orto nel proprio giardino? È bene sapere che il posizionamento è un aspetto molto importante al fine di ottenere il massimo dalla propria produzione.

Migliore serra per orto professionale
ultrasuoni per topi professionale a batteria repellente per topi a batteria vischio 2021 dissuasore...
  • spray al peperoncino cani allontana gatti auto animali da giardino dissuasore per cani portatile topi ultrasuoni professionale repellente zanzare giardino liquido repellente per gatti spray...

La serra infatti, è necessario che venga posizionata in modo da garantire la migliore esposizione ai raggi solari, stando lontani da quelli che sono i luoghi con molta ombra e circondati dagli alberi. Seguendo queste indicazioni si permetterà alle piante di crescere nel modo migliore. Per la sua tenuta a terra si possono scegliere una serie di elementi, tra i quali i più utilizzati sono i mattoni, i ciottoli e i sassi. Per legare la struttura la migliore scelta è quella delle corde elastiche.

Per quanto riguarda il materiale invece, che risulta essere un altro aspetto essenziale in merito alla serra per orto, la più diffusa è quella in PVC. Il motivo è che si assembla con più facilità ed è la più economica di tutte. Unico aspetto su cui si deve fare una piccola parentesi è la resistenza e la longevità nel tempo, in questo caso le più idonee sono quelle realizzate in acciaio oppure in alluminio zincato.

Conclusioni

Per concludere, osserviamo quanto la scelta di una serra con determinate caratteristiche vada a divenire il vero e proprio ago della bilancia per la produzione finale. Basta un solo errore nei vari passaggi per arrecare un danno che significherebbe una produzione minore o addirittura la sua totale compromissione. Dunque, prima di andare online e fare l’acquisto della serra per orto, è bene fare tutte le dovute analisi e considerazioni dell’ambiente in cui deve essere posizionata, solo in questo modo si potrà avere la certezza di andare ad acquistare quella giusta.

Ultimo aggiornamento su 2022-06-03 / Link di affiliazione / Immagini dall'API di pubblicità dei prodotti Amazon