Home » Fai da te » Utensili elettrici » Compressore aria silenzioso

Miglior Compressore aria silenzioso – Modelli, recensioni e prezzi

Tutte le persone appassionate di “fai da te” avranno sicuramente un compressore all’interno del proprio garage. Il compressore, al giorno d’oggi è diventato un prodotto di uso comune. Sono in vendita anche nei grandi negozi di bricolage e permette davvero molteplici funzioni. In realtà, chiunque abbia un compressore aria silenzioso sa che questa è solamente la base.

Compressore aria silenzioso: i suoi utilizzi

Di fatto, con un compressore è possibile utilizzare parecchi prodotti. Anche un semplice trapano che funzioni ad aria compressa, o anche una sparachiodi che funziona con la stessa tecnologia. Al giorno d’oggi ci sono avvero tantissimi prodotti che funzionano tramite l’utilizzo di un semplice compressore.

La tecnologia odierna inoltre ha permesso ai compressori sia di essere davvero molto compatti e di semplice utilizzo, sia essere molto silenziosi, aspetto che certamente rappresenta un valore aggiunto.

Per quelli un po’ più avvezzi di questo mondo, è di vecchia conoscenza il fatto che i compressori sono presenti sul mercato in due tipologie differenti; quelli che funzionane a vite e quelli che funzionano a pistone. Quelli a pistone sono ovviamente più rumorosi, ma sono anche quelli di utilizzo comune, che potranno comunque essere silenziati tramite supporto specifico. Nelle grandi aziende, che hanno magari dei macchinari che funzionano ad aria compressa ci sono invece dei compressori a vite, molto più efficienti di quelli a pistone e soprattutto molto più potenti. Inoltre, decisamente più silenziosi e quindi che creano meno disturbo.

Il compressore è davvero uno strumento molto semplice. C’è un serbatoio di accumulo, che per quelli domestici varia da 25 a 200 LT, a seconda del modello sono presenti un pressostato (il quale è regolabile), una valvola di sicurezza sul serbatoio per evitare sgradevoli incidenti, un manometro e ovviamente una valvola a corsoio per l’uscita ( o anche un semplice innesto). Ovviamente tutti i compressori hanno anche il loro manometro con tanto di regolatore di pressione.

Abbiamo già premesso che gli utilizzi di un compressore sono davvero molteplici, anche solamente per far funzionare al meglio una pistola soffiatrice, inoltre, oltre che per quanto riguarda le grandi ditte è molto utile anche nei fai da te.

Miglior Compressore aria silenzioso

Come scegliere il compressore aria silenzioso

Miglior Compressore aria silenzioso

Per scegliere un compressore aria silenzioso, le cose su cui si deve porre l’attenzione su alcuni elementi fondamentali, ovvero la potenza, che deve essere scelta sulla base di quelle che sono le proprie esigenze, non si deve andare a scegliere uno poco potente se si necessita di grandi utilizzi, e nemmeno troppo potente se si devono solo alimentare attrezzi che non richiedono grandi potenze.

Inoltre, in merito alla scelta del compressore, bisogna fare bene attenzione, perché come abbiamo visto in commercio ci sono ancora compressori silenziati e non silenziati, accertarsi quindi che il prodotto scelto alla fine lo sia davvero. Questa probabilmente è una delle scelte più importanti. Se non abbiamo messo il compressore in un orto all’aperto, dove non ci sono vicini, allora sicuramente non è un problema avere un compressore attivo anche se un po’ rumoroso. Però, se abitiamo in centro e non vogliamo farci sentire dai nostri vicini, ovviamente c’è la necessità di avere un compressore aria silenzioso.

I primi compressori che arrivarono in commercio, soprattutto per utilizzo privato, erano davvero incredibilmente rumorosi. Praticamente per poterli utilizzare anche all’interno del nostro garage c’era bisogno di appositi tappi per le orecchie. Scegliere un compressore di tipo silenziato ci permette di utilizzarlo, e quindi di fare il proprio lavoro, senza aver paura di disturbare il nostro vicinato che sicuramente ci farà notare che stiamo creando un problema alla sua tranquillità. Uno degli aspetti interessanti dei compressori silenziosi, è che sono costruiti apposta per poter durare di più. Il motivo è molto semplice, è questione di motore. Avendo dei motori leggermente diversi, permettono al corpo del compressore di ricevere meno sbalzi e quindi vibrazioni. La conseguenza di tutto ciò è quella di ritrovarci fra le mani un compressore che durerà molto di più nel tempo rispetto ad un compressore non silenziato.

I compressori aria silenziosi sono una vera rivoluzione nella qualità del lavoro all’interno delle officine. Pensiamo a quando nel baccano incredibile si doveva anche interagire con il cliente, senza quindi capire bene quello che ci si stesse dicendo. Grazi al compressore ad aria silenziosi si potrà godere di una tranquillità che si rifletterà in maniera positiva sul lavoro stesso. Se prima quello a cui ci si trovava di fronte era che ad un numero maggiore di giri del motore corrispondeva un altrettanto maggiore emissione di rumore, oggi grazie ai modelli silenziosi si potrà contare su prodotti che si possono spingere alla massima potenza, senza per questo subirne i fastidi alle orecchie per il rumore che spesso diveniva insopportabile. Dunque, si hanno tutte le carte in regola per fare l’acquisto giusto, basta solo seguire le indicazioni che si sono lette nel nostro articolo.

Ultimo aggiornamento su 2021-04-10 / Link di affiliazione / Immagini dall'API di pubblicità dei prodotti Amazon