Home » Fai da te » Utensili elettrici » Generatore di corrente

Miglior generatore di corrente – Recensioni, opinioni e testimonianze

Quando si parla di generatori di corrente si tocca sempre un argomento abbastanza delicato. Al giorno d’oggi infatti, se ne trovano davvero molti in giro, e soprattutto quelli di ultimissima generazione hanno raggiunto degli standard qualitativi davvero molto elevati, soprattutto per quanto concerne la silenziosità e il consumo di carburante. In merito a questo aspetto, si distinguono altri due sottotipi, ovvero un modello a gasolio e uno a benzina. La scelta di un generatore di corrente però, è davvero molto importante, si deve stare attenti a molti aspetti prima di procedere con la scelta. Non sempre serve per utilizzi importanti e di grande impegno, ma spesso serve anche semplicemente a casa quando abbiamo bisogno di attaccare qualcosa che ha un alto consumo di energia e quindi al posto di far “volare” il contatore di casa preferiamo utilizzare delle fonti esterne.

Le tipologie di generatore di corrente

Di generatori di corrente sappiamo benissimo che ne esistono di svariati tipi, ma quando ci troviamo di fronte ad una scelta del genere ovviamente dobbiamo anche capire quale sarà il nostro utilizzo per questo tipo di dispositivo. Dobbiamo infatti, prima di tutto capire l’utilizzo che faremo del nostro generatore di corrente, e poi successivamente saremo in grado di capire quale prodotto farà al caso nostro. Ricordiamo che per scegliere il generatore di corrente si deve prendere in considerazione prima di ogni altra cosa l’ambito di utilizzo, ovvero se questo sarà individuale oppure professionale. In quest’ultimo caso infatti, dovremmo tenere di conto di molti fattori.

In primo luogo, dobbiamo considerare il fatto che il generatore di corrente emette un rumore per mezzo del motore, il quale come abbiamo visto può essere alimentato a benzina o a gasolio. Nel primo caso sicuramente il motore sarà molto più silenzioso ma ci saranno maggiori consumi e soprattutto anche minor potenza. Il motore a gasolio, soprattutto su questa tipologia di prodotti riesce a donare davvero parecchia potenza, decisamente maggiore rispetto ad un piccolo motore a benzina. Il motore a gasolio però, non solo richiede molta manutenzione in più rispetto al motore a benzina, ma ha anche in più il discorso del rumore. I generatori di corrente a gasolio infatti, emettono un suono molto forte, e questo sicuramente non aiuterà l’utilizzo soprattutto se avete un furgone adibito ad un mercato, oppure siate molto vicini ad un centro abitato.

Se siete dei commerciati che si recano soprattutto all’interno dei mercati, vi consigliamo vivamente di avere un generatore a benzina, è molto più semplice da riparare nel caso di malfunzionamenti e soprattutto è anche molto più silenzioso. È anche vero che potrete allontanare il generatore in modo da poter fare meno chiasso possibile, ma avere un motore molto silenzioso è sicuramente un valore aggiunto davvero molto importante.

Un altro aspetto molto interessante che dovrà avere il vostro generatore sarà sicuramente l’autonomia, e quindi quella che è la capacità del serbatoio di gasolio o di benzina. In questo caso, come ben sappiamo, se richiediamo al nostro generatore di corrente parecchia potenza allora il consumo di energia o gasolio aumenterà. Allo stesso tempo però, se avessimo la possibilità di acquistare un generatore di corrente con un motore che superi di non molto l’utilizzo di corrente di cui necessitiamo, allora questo sforzerà meno e di conseguenza ecco che ci saranno anche dei consumi minori.

Dove comprare un generatore di corrente

Per quanto riguarda l’acquisto di un generatore di corrente diciamo che ci sono molteplici canali. Potrete anche trovarlo online, in questo caso magari risparmiando anche qualcosa, e soprattutto, nel caso di un acquisto di questo tipo, avrete la possibilità di avere questo prodotto avrete anche comodamente a casa, questo ovviamente attraverso la richiesta online di una semplice spedizione con metodologia specifica sulla base di quelle che sono le condizioni di acquisto del venditore. Questa è sicuramente una cosa molto interessante, soprattutto per coloro che abitano fuori città e che non hanno la possibilità di mettere un prodotto di un peso così importante all’interno del proprio veicolo. Fra l’altro, c’è anche la possibilità di poterlo acquistare presso le grandi catene che sono specializzate in prodotti per il fai da te e bricolage. In questo caso, fra l’altro, avrete anche la possibilità di chiedere informazioni tecniche ad un consulente che vi aiuterà nella scelta del vostro miglior generatore di corrente.

Miglior generatore di corrente

OFFERTA1
Einhell Generatore di Corrente (Benzina) Tc-Pg 35/E5 (Fino a Un Massimo di 3100 W, Motore a 4 Tempi...
  • Il generatore di corrente einhell (benzina) tc-pg 35/e5 genera una potenza continua di 2.600 watt e una potenza massima di 3.100 watt attraverso un motore di azionamento a 4 tempi potente,...
2
BEAUDENS Generatore Solare Portatile 166Wh/52000mAh, Batteria al litio-ferrofosfato, AC/DC/USB,...
  • 【BATTERIA SAFETY 2000 CYCLE】 Funziona con un'avanzata batteria al litio-ferrofosfato, ampiamente utilizzata negli autobus elettrici per la sua pulizia e sicurezza; 2000 cicli di carica e...
OFFERTA3
Mercure 450009 - Gruppo elettrogeno 2 tempi, 780 W
  • Compatto, questo gruppo elettrogeno è il modello base indispensabile.Ideale per piccole riparazioni e hobby all’aperto.
6
Briggs & Stratton P2400 - Generatore di Corrente Silenziato, con Tecnologia a Inverter Portatile a...
  • Il motore a benzina OHV da 79cc di cilindrata, silenzioso e a basso consumo di carburante, produce 2400 watt di avviamento e 1800 watt continui in un design compatto.
9
Campeón G-950i - Generatore
  • Presa di alimentazione: tipo Europeo, 2 spine.

Conclusioni

generatore di corrente - Recensioni, opinioni e testimonianze

In conclusione, grazie alle varie opzioni che ci sono a disposizione, e alla semplicità che un prodotto come il generatore di corrente possiede per propria natura, sarà difficile sbagliare l’acquisto. Alla fine, le cose essenziali da considerare sono appena due, se si vuole un generatore di corrente per uso privato o professionale, e se lo si desidera a gasolio o a benzina, con tutte le varie specifiche in merito a consumi e rumorosità che abbiamo visto in precedenza. A questo punto no resta che procedere con l’acquisto del proprio generatore di corrente.

Ultimo aggiornamento su 2021-06-22 / Link di affiliazione / Immagini dall'API di pubblicità dei prodotti Amazon