Home » Casa » Pulizia » Bidone aspiracenere

Miglior Bidone aspiracenere – Recensione con opinioni e testimonianze

Nel mercato moderno si trovano oramai moltissimi strumenti che permettono di agevolare qualsiasi tipo di lavoro privato e legato al fai da te oppure professionale. Grazie a questi apparecchi si è permesso di fare lo stesso tipo di lavoro impiegando meno fatica nel realizzarlo ma cosa non da poco anche meno tempo. Tra questi strumenti di cui abbiamo parlato in generale, nel nostro articolo vogliamo andare a parlare di uno particolare, ovvero il bidone aspiracenere. Entreremo nel dettaglio per andare a conoscere tutto su questo interessante strumento.

Cos’è il bidone aspiracenere

Quando parliamo di bidone aspiracenere, ci riferiamo a quel particolare elettrodomestico che viene utilizzato appunto come dice il nome stesso per aspirare questo tipo di materiale. È importante non confondere questo specifico strumento con le aspirapolveri, in quanto rispetto ad esse possiede delle particolari e specifiche caratteristiche che lo mettono in condizioni di essere l’unico elettrodomestico in grado di pulire stufe e camini.

Se andiamo ad utilizzare una normale aspirapolvere per fare questo tipo di pulizia, i filtri si intasano in maniera molto rapida, e il motore si trova a forzare eccessivamente e a surriscaldarsi in maniera tale da arrivare in breve tempo a rompersi. Considerando il fatto che ad oggi sono molte le persone che all’interno della casa possiedono i camini o in alternativa delle stufe a pellet, è chiaro che uno strumento come il bidone aspirapolvere ha assunto un’importanza decisamente elevata. Come per tutti i tipi di elettrodomestici la tecnologia e la modernità hanno permesso che oggi il bidone aspiracenere abbia avuto delle interessanti evoluzioni, e sul mercato si possono trovare quindi modelli sempre più efficienti e performanti dal punto di vista del consumo energetico.

Caratteristiche del bidone aspiracenere

La prima cosa da andare a osservare in merito alle caratteristiche è la sua struttura generale. Come primo elemento è presente un fusto in cui si trova inserito il motore, dove inoltre è presente un vano nel quale si vanno a raccogliere le ceneri. La sua forma è cilindrica ed è realizzato con materiale ignifugo. Da qua si può osservare guardando il prodotto da vicino che parte un tubo, il quale a seconda del modello a cui ci rivolgiamo può essere più o meno flessibile. A questo tubo è collegata una lancia, quella che è alla fine il punto di contatto tra il bidone aspiracenere e il materiale da aspirare.

Un’altra caratteristica molto importante che appartiene a questo tipo di strumento è il peso, che solitamente è intorno ai 5 kg. Chiaramente esistono in commercio modelli più leggeri e anche più pesanti, ciò dipende sia alla fine dal tipo di utilizzo che si dovrà fare del bidone aspiracenere. Un altro aspetto che sicuramente è importante in merito a questo specifico strumento è senza dubbio la potenza, elemento che va ad essere quello che determina la performance finale. Più il bidone aspiracenere è potente e più il risultato sarà veloce e migliore. Per coloro che sono esperti di questo tipo di prodotto, possiamo dire che la potenza è strettamente collegata con il rapporto inversamente proporzionale tra depressione e la portata. La prima in pratica è la capacità dello strumento in questione nel sollevare corpi pesanti attraverso la forza aspirante. La seconda è invece la quantità d’aria che viene aspirata al secondo.

Altro elemento che contraddistingue il bidone aspiracenere è quanto sia capace il vano di raccolta. Questo è un elemento fondamentale nei tempi di lavoro, in quanto in base alla capienza richiederà uno svuotamento meno frequente. I modelli che sono più utilizzati sono quelli che hanno un vano di raccolta con una capienza compresa 10 e 20 litri. Un ultimo fattore è quello della potenza elettrica che viene assorbita dal bidone aspiracenere. La maggior parte degli elettrodomestici di questo tipo attualmente in circolazione ha un voltaggio compreso tra i 500 e i 1200 Watt.

Miglior Bidone aspiracenere

1
Ribimex Cenerill Aspiracenere, 1000 W, 18 L, Rosso/Nero
  • Filtro Hepa e prefiltro intercambiabili e lavabili
3
Ribimex Aspiracenere professionale "CENETOP" 1200 W 18 L con pulizia automatica filtro
  • Munito di un pulsante di scuotimento pneumatico che permette l pulizia del filtro
OFFERTA4
Lavor Ashley Kombo 4 in 1 Aspirapolvere, Aspiracenere, Aspiraliquidi, Soffiatore, Depressione max...
  • Aspiracenere, aspirapolvere e aspialiquidi con triplo sistema di filtraggio che include diaframma metallico, filtro a cartuccia lavabile e prefiltro in nylon per polveri fini
5
Bakaji Aspiracenere Professionale Potenza Aspirapolvere Aspira Cenere Bidone 20 Lt Soffiatore Filtro...
  • ⭐ Pulire il proprio camino, la propria stufa a pellet o il barbecue è sempre un problema? Da oggi abbiamo la soluzione ai tuoi problemi con il nuovissimo aspiracenere di Bakaji!
6
BIDONE ASPIRACENERE 11lt 600watt , funzione Soffiante
  • Aspir aceneri Vinco Max 600 W Capacità 1 litro Doppia funzione Aspira e Soffia Cavo di alimentazione 1.5mt. tubo di aspirazione 80cm corpo in metallo filtro lavabile ideale per aspirare...
OFFERTA7
Ribimex Aspiracenere elettrico su ruote "CENEFLAME" 1200 W
  • Concepito per aspirare le ceneri fredde dai caminetti, dalle stufe a legna e a pellet, dai barbecue, dai forni e da tutte le installazioni a legna che producono cenere
OFFERTA8
LAVOR VAC 20 S Aspiratore Solidi e Liquidi, Capacità Vano Raccolta 20 l, Serbatoio in Metallo, 18...
  • Aspiratore Solidi e Liquidi con capacità vano di raccolta 20 l, serbatoio in metallo, depressione colonna 18 kPa, potenza motore 1200 Watt max

Come fare per scegliere il giusto bidone aspiracenere

Miglior Bidone aspiracenere - Recensione con opinioni e testimonianze

Quando si deve scegliere il miglior bidone aspiracenere, il primo elemento che si deve considerare è senza dubbio il tipo di utilizzo che ne dobbiamo fare, in base ad esso possiamo avere un’idea di massima di quello che possa essere un ideale bidone aspiracenere. Infatti, se la necessità che abbiamo fosse quella di aspirare una grande quantità di cenere, è abbastanza ovvio che la scelta finale debba essere inserita a un modello che possiede un ampio contenitore.

Altro aspetto importante è quello del luogo dove viene utilizzato, in base a questo si potrà capire quale possa essere il modello più adatto. Sulla base di questo ad esempio, si potrà optare per un bidone aspiracenere che possieda le ruote oppure semplicemente il manico. In ultimo un altro elemento che ci aiuta nella scelta è quella del rapporto tra qualità e prezzo dello strumento. Un prodotto che abbia un valore generale elevato in quanto a materiali e componenti che abbia un costo che si inserisce in una fascia prezzo media sarebbe l’ideale.

Ultimo aggiornamento su 2021-10-24 / Link di affiliazione / Immagini dall'API di pubblicità dei prodotti Amazon